Cristiano Pedrini

Il blog di Cristiano Pedrini

Al lavoro per la nuova cover!

Un bel pomeriggio di sole! Al lavoro per la nuova cover de "I SENTIERI DI HIBIKI" circondato dai miei amici!
Continua a leggere
62 Visite
0 Commenti

I sentieri di Hibiki... prossimamente a giugno!

I SENTIERI DI HIBIKI…Era il 25 febbraio quando terminai la prima stesura di questo romanzo, proseguo de "Le regole di Hibiki" ed ora la fase di editor è quasi conclusa ed ecco che, rileggendolo ritrovo quelle stupende emozioni che mi hanno accompagnato nel ritrovare Hibiki, Chris e Owen e percorrere quelle strade che il cuore può prendere e deve seguire a dispetto di tutti. Quelle strada che deve percorrere per arrivare alla salvezza e alla redenzione, e per proteggere ciò che ama e in cui crede.Mi auguro che questa storia, romantica e crudele al tempo stesso possa entusiasmare ed essere accolta con lo stesso calore da tutti voi!
Continua a leggere
72 Visite
0 Commenti

Buon Natale

L'inverno è il periodo dell'anno che scatena di più la nostra l'immaginazione… ci si sediamo sul divano, al caldo, e ripensiamo ai dodici mesi passati, preparandoci ai prossimi che verranno… E anche per me è lo stesso... ripenso ai mesi passati e so d avere accanto a me tanti nuovi personaggi capaci di scaldare il mio cuore… Grazie a loro e a voi che con me li avete scoperti…L'inverno…la stagione della luce soffusa, dei crepuscoli, della gioia di stare più vicino a chi amiamo scaldandosi sotto le coperte, o leggendo l'ultimo libro che ci hanno regalato distesi sul divano e sorseggiando una tazza di cioccolata fumante avvolti in c...
Continua a leggere
158 Visite
0 Commenti

#ANataleRegalaUnLibro

Paulo Coelho scriveva "La barca è più sicura nel porto. Ma non è per questo che le barche sono state costruite..." allo stesso modo i libri non sono fatti per essere lasciati su di un ripiano ma per essere letti e donati ;) #ANataleRegalaUnLibro #MadeInItaly text here ...
Continua a leggere
126 Visite
0 Commenti

LA TEORIA DEL PETTIROSSO con Mezzelane editore

Era la fine dell'estate del 2014 quando terminavo il mio primo romanzo che intitolai "La teoria del pettirosso". In questo romanzo lasciavo già emergere il genere di scrittura che avevo in mente e che sarebbe divenuta una costante. La storia racconta l'amore tra i due protagonisti, Ross e Nathan: un sentimento che nasce pian piano e anche gli stessi vengono presentati nel medesimo modo: lentamente, mostrandone aspetti di psicologia e fisicità pian piano, e facendo avanzare di pari passo la loro conoscenza e la loro storia, riuscendo con candida tenerezza a far affezionare alle loro vite chiunque se ne trovi immerso. I due protago...
Continua a leggere
146 Visite
0 Commenti